Stampa

Greta De Pauli, dall’oro regionale ai vertici nazionali del karate.

La giovanissima karateka di Forni di Sopra è tra le prime cinque in Italia.

greta de pauli roberto bacchilega

Ottimo piazzamento per Greta De Pauli ai campionati nazionali di Karate F.I.J.L.K.A.M. tenutisi ad Asti il 3 febbraio 2019. Greta si é classificata al 5° posto, molto vicina al podio, su ben 48 iscritti nella categoria femminile delle Esordienti (Under 14).

Greta era l’unica atleta dello Shotokan in finale con il kata Unsu “davvero emozionante” ha detto il suo Maestro Roberto Bacchilega, direttore tecnico del T.S.K.S Belluno.
Per accedere a questi campionati nazionali Greta ha dovuto affrontare, per la prima volta, le selezioni regionali del 22 gennaio a Padova. Ha gareggiato per la regione Veneto e ha conquistato l’oro dimostrato subito le sue grandi capacità. Greta, nonostante fosse alla sua prima gara nazionale federale, è riuscita a mantenere la concentrazione affrontando tutte 5 le prove con grinta e determinazione, cosa non facile in un ambiente nuovo per lei.
Il Direttore Tecnico Bacchilega è convinto che questa giovanissima atleta abbia tutte le potenzialità per arrivare ad altissimi livelli, quindi non rimane altro che augurarsi che costanza e forza di volontà siano sufficienti per esaudire quel sogno chiamato “Olimpiadi”.

I karateki fornesi